Il_Gheppio 1,411,870 contatti Pro_Loco_Pozzallo 1 utenti collegati
Agenzie Marittime
Agenzie Viaggi
Autobus e Treni
Autonoleggi e Taxi
Imprese Portuali
Navi e Traghetti

Agriturismo
Alimentari
Pasticcerie Gelaterie
Prodotti Tipici
Ristoranti e Pizzerie
Rosticcerie

Affittacamere
Agenzie Immobiliari
Alberghi e Residence
Bed & Breakfast
Campeggi
Case Vacanze

Associazioni
Bar e Caffetterie
Centri Sportivi
Cinema e Teatri
Pubs e Locali Notturni
Stabilimenti Balneari

Biblioteche e Musei
Edicole e Librerie
Luoghi di Culto
Itinerario
Personaggi Illustri
Scuole


Invia la tua poesia

TRAMONTO

E nel silenzio il cor mio si perde
ove tutto nel nulla giace.

Vittorio Iannucci

* * *

NON CI CREDO

E mentre sono fuori
a tornare in auto
sento il battere dei cuori
di due donne e vado cauto.
Adriana e Lucia,
se sentite queste mie emozioni
perdonate questa mia bugia
se dico che vi penso a spezzoni.
Sono stanco e ho sonno
e i pensieri mi fanno male,
ma il domani mi si colora
e con voi la vita è vero sale.

Carmelo Blandizzi Giardina

* * *

LA PRIMAVERA UMANA

Quando meno ti aspetti
che la vita ti sorrida,
ecco arrivare da una vita
delle piccole forti grida.
Nulla ci vieta di sognare
ma in quegli occhi
vorrei immergermi
e arrivare in un fondo dove non si tocchi.
Adriana mi chiama
e mi avverte che Lucia si agita bene,
io sorrido e l'accarezzo
e spero che questo umore sempre tiene.

Carmelo Blandizzi Giardina

* * *

Il mio amico GESU'

Molto ho perduto d'esser col cuor cieco
sempre all'oscuro, con la mente chiusa,
lontano dal Tuo amore un perfetto amico
e dalla Tua parola intorno a me diffusa.

Sentivo che in croce un di' soffristi
come in una favola raccontata,
ignorando il Tuo sangue che per me spargesti
e che al Calvario la mia vita hai preservato.

Quando invocai il Tuo nome, o mio Signore,
d'esser il Salvatore della mia vita,
entrasti subito nel mio cuore
soccorrendomi dalla via smarrita.

Quando mi sveglio all'alba tutto tace,
ma noto la Tua presenza, pur d'esser oscuro,
sento lo Spirito Santo con sottile voce,
l'aroma e la fragranza del Tuo assenzo puro.

Ogni mattina all'uscio aspetti,
di tenermi tutto il giorno all'erto
in questo mondo incerto pieno di dispetti
seguendo i passi miei finche' sto all'aperto.

Tutto e' cambiato in questo tempio antico
essendo dalla mente trasformato,
Tu vivi in me adesso vecchio amico
ed io in Te che son di nuovo nato.

Non posso far niente senza di Te, Signore,
sapendo che sono in Te, avvolto net Tuo affetto,
sento un'intimita' immensa
di Te che batti al petto.

Nessuno puo' sostituire Te, Signore,
nessuno che sostituira' Te, o mio Dio,
Padre, Gesu' e' quel che voglio
perche' nessuno puo' sostituire Tuo figlio,
e fin quando ci riuniamo in Dio
Gesu' sara' l'unico amico mio.

Giuseppe Spadaro

* * *

Per Giulia...

Se in qualsiasi momento
della tua vita,
a qualsiasi ora del giorno
o della notte,
la tristezza e la malinconia
si impossessassero di te
cercami.
Se anche solo per un attimo
della tua esistenza
ti assalisse la disperazione
e non sai se scappare o impazzire;
cercami,
cercami, io ci sarò!

Sandra Agosta

* * *

Abbandonami al tuo abbraccio

Ancora aspetto l'abbraccio,
il coinvolgimento pieno dei tuoi occhi,
Attendo ancora quella frase
il suono della tua voce che mi stringe a se.
Sei l'orgoglio e non capisci ancora
la natura vera e sincera delle mie scuse.
Fino a quando? C'è un quando?
Dimmi che mi vuoi bene e non mi abbandoni
dimmi che mi pensi sempre e ti manco
dimmi che vuoi che io rimanga
dimmi che ci saremo per sempre
restituiscimi il sapore dolce di quest'amicizia
portami per mano dentro al tuo cuore
e abbandonami all'abbraccio infinito del tuo amore.
Mi manca.

Sandybell

* * *

Al mio principe

Tante volte ho cercato di dirtelo
In fondo non c'è niente di male
Voglio solo averti vicino
Oggi, domani, sempre
Grazie d'esistere
Lo giuro...
Io non dimenticherò mai
Ogni tuo sguardo ogni tuo
Bacio, ogni tua carezza
E ogni tuo meraviglioso ricordo
Nessuno ti potrà mai sostituire
E io ti amerò per sempre

Sandra Agosta

* * *

La vita mia

Vite immense
di notti perdute, appassionatamente
stretti l'uno all'altra.
Vite intrecciate d'amore,
un amore più caldo del sole.
Vite rapite da un'unica
realtà... amarsi
all'infinito, come un piacere immortale.
Vita, se muori tu
muoio io,
tu sei mia e io sono tuo.
Vite sconfinate e immortalate
tra pensieri amorosi.
Vita... tu sei mia
e di nessun altro,
ti amo. Solo io.

Santino Giuca



rubriche
Blog
Angolo dei Poeti
Appuntamenti
Auguri a...
Chat Room
Forum
Guest Book
Mailing List
Mercatino
Sondaggio
Web News

leggi posta password


Guida di Pozzallo © 2002-2012 Associazione Culturale Nero Su Bianco
sito web www.nerosubianco.info - email guida@pozzallo.net
Viale Papa Giovanni XXIII, 41/A - 97016 Pozzallo RG - ITALY
Tel +39 0932 955718 - Mob. Ph. +39 338 4625161